Concorso fotografico a Preganziol (TV) 2013

PreganZoomCome ogni anno si ripete il1° settembre 2013 il concorso ciclo fotografico a Preganziol, provincia di Treviso. In breve: è un concorso della durata di un giorno, in cui vengono assegnati 4 temi e si parte in bicicletta vagando per il paese alla ricerca degli scatti che permettano la vittoria. I premi consistono in buoni da spendere in un negozio fotografico per i vincitori, e buoni stampa per i secondi classificati di ogni categoria.

Info: http://preganzoom.blogspot.it/

Cos’è Preganzoom?

– Preganzoom!
– Cos’è?
– Un concorso fotografico.
– Con quel nome…
– Sì, è un concorso fotografico che si svolge a Preganziol… anzi, a Preganziol e dintorni…
– Dintorni… in che senso?
– Si parte e si arriva a Preganziol, passando per SambughèSan Trovaso e Frescada.
– Sembra più una gara ciclistica…
– No, perché alla partenza ricevi  una cartina per poter raggiungere ogni singola tappa percorrendo strade diverse.
– E se mi perdo?
– Nella cartina sono indicati anche i numeri di telefono degli organizzatori.
– Scusa, ma quando fanno Preganzoom?
– Di solito, la terza domenica di maggio, nel caso piova si rimanda alla domenica successiva
– Ma cosa bisogna fare esattamente?
– Devi avere una fotocamera digitale, salire in sella alla tua bicicletta e scattare alcune foto inerenti ai temi distribuiti dagli organizzatori. Ad ogni tappa scarichi su un portatile degli organizzatori la foto che hai scattato.
– Un tema per ogni tappa, insomma.
– Esatto! E poi a San Trovaso c’è la pausa pranzo.
– A spese nostre…
– Ma no! È tutto compreso nella quota di 7 euro che paghi alla partenza.
– 7 euro? Non male… ma quanto dura Preganzoom?
– Guarda, esiste un tempo limite per il raggiungimento di ogni base.
– Cioè?
– Nella cartina sono indicati gli orari di chiusura di ogni base.
– Quanto più o meno?
– Un’ora e mezza. Si inizia alle 10-10:30 per finire verso le 17-17:30. Si pranza verso le 13 circa.
– Deve essere un evento impegnativo da organizzare… ci sarà un’associazione abbastanza grande alle spalle!?
– In realtà, no. Si tratta del gruppo informale Katapulta… sono tutti giovani e hanno entusiasmo e idee…
– Ma come si finanziano?
– L’evento è finanziato dal Progetto Giovani del Comune di Preganziol.
– C’è qualcuno che li aiuta?
– Sì, hanno creato una rete di contatti con altre associazioni locali per la disponibilità degli spazi e sono aiutati da alcuni operatori della cooperativa sociale Il Sestante
Abbiamo scelto questa forma di presentazione dell’iniziativa perché ci sembrava un modo più leggibile di elencare le coordinate fondamentali di Preganzoom. Quando veniamo “bombardati” da tante informazioni, possono scaturire domande o dubbi che non hanno trovato risposte soddisfacenti. Non esitate a commentare qui sotto o a scrivere a preganzoom@gmail.com.
Tenete presente che, dopo la giornata di Preganzoom, c’è anche la mostra fotografica, che si svolge solitamente nel mese di luglio e che premia le foto giudicate migliori da una giuria di qualità. La data e il luogo della mostra vengono comunicati ai concorrenti per telefono e a tutti gli altri su questo sito: http://preganzoom.blogspot.it/.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *